Crea sito


– Quando avranno inquinato l’ultimo fiume, abbattuto l’ultimo albero, preso l’ultimo bisonte, pescato l’ultimo pesce, solo allora si accorgeranno di non poter mangiare il denaro accumulato nelle loro banche. – (Toro Seduto)

by Marco on dicembre 21st 2014, nella categoria Semplicità, Vita

L’uomo sta lentamente distruggendo la natura: disbosca le foreste, inquina i mari e i fiumi, rende l’aria tossica e irrespirabile.
Tutto ciò viene fatto per avidità, per guadagno; coloro che compiono questi atti non hanno minimamente a cuore il bene dell’umanità, ma pensano unicamente al loro benessere economico, a diventare sempre più ricchi.
Purtroppo siamo tutti figli di una società basata sul consumismo, sull’accumulare beni; una società che ci ha fatto dimenticare invece quali sono le cose realmente importanti nella vita, che non ha senso vivere in un bel palazzo se poi attorno ci sono giusto tre o quattro alberelli rinchiusi in delle minuscole aiuole, che a stare sempre in mezzo allo smog e al traffico ci ammaliamo e stressiamo, che i bambini dovrebbero giocare nei prati e non rincretinirsi davanti alla tv e al computer.
Coloro che governano, dovrebbero avere maggiormente a cuore la salute del loro stesso pianeta e di tutte le creature che lo popolano e rendersi conto che se non verrà fermato questo processo di distruzione, a pagarne le conseguenze maggiori saranno le generazioni future, che troveranno un ambiente sempre peggiore ed invivibile.

Comments are closed.


[email protected]