Crea sito


– Il pensiero determina tutto ciò che sei. Se sei finito dipende dal tuo punto di vista: abbandona questa opinione e diventa infinito. – (Osho)

by Marco on novembre 29th 2014, nella categoria Cambiamenti, Crescita Personale, Paura

Il pensiero determina tutto ciò che sei. Una frase che può sembrare esagerata, ma che invece racchiude grande saggezza.
Se pensi di essere timido, impacciato, inferiore agli altri, inevitabilmente ti relazionerai con il prossimo seguendo questa modalità; se viceversa pensi di essere sicuro di te, degno di rispetto e di non valere meno rispetto alle altre persone, ti rapporterai con loro in maniera decisa e sicura.
Questo concetto non vale solamente per le relazioni con gli altri, ma è applicabile a qualunque ambito della propria vita.
Allora perché spesso abbiamo pensieri negativi e autodistruttivi?
Innanzitutto probabilmente perché siamo stati influenzati quando eravamo piccoli: non c’è niente di peggio che dire ad un bambino frasi tipo “non sei bravo a farlo, lascia stare”, “non capisci niente”, “sei stupido”, ecc ecc… In questo modo si vanno a minare la sua fiducia e l’autostima.
Un altro motivo per il quale spesso si hanno pensieri negativi su se stessi è che questo ci da delle comode scuse.
Magari dobbiamo perdere peso e per farlo ci vorrebbe costanza, impegno e sacrificio; molto più comodo pensare “sono pigro, non sono bravo, non ho la costanza”.
Oppure per non affrontare dei grandi cambiamenti nella vita, ci convinciamo che tanto non potremmo avere di meglio (nel lavoro, in amore) e che è meglio stare in una sicura infelicità, piuttosto che renderci conto che cambiando pensieri ed atteggiamento, potremmo ottenere qualunque modifica negli ambiti che non ci soddisfano.
Non autolimitiamoci quindi con etichette su come siamo fatti e su cosa non possiamo fare; quelle etichette al massimo riguardano ciò che siamo stati fino ad oggi, ma possiamo decidere di cambiare, proprio da questo istante, basta volerlo; è sufficiente modificare i propri pensieri.

Comments are closed.


[email protected]