Crea sito


– Abbiamo due vite: la seconda inizia quando ci accorgiamo di averne una sola. – (Confucio)

by Deborah on novembre 17th 2014, nella categoria Cambiamenti, Crescita Personale, Vita

Nel mondo di oggi siamo abituati a progettare, viviamo orientati al futuro e in funzione di ciò programmiamo la nostra esistenza: “prima mi laureo, poi cerco un buon lavoro, poi mi sposo e avrò dei figli”. La nostra vita si basa su un progetto e questo progetto è dettato dalla società; una persona vale perchè ha un lavoro di successo, una bella casa, una macchina costosa, questo è il concetto condiviso di felicità; per questo, nel momento in cui i nostri progetti non vengono realizzati, quando per qualche incidente di percorso non riusciamo a raggiungere i nostri obiettivi, cadiamo in depressione e viviamo questi eventi come dei fallimenti.

Il fatto è che questo grande progetto non ci appartiene realmente, è un sogno preconfezionato che ci siamo trovati ad avere, che qualcun altro ci ha trasmesso; fin da piccoli ci hanno insegnato a posticipare la felicità: “se farai i compiti potrai giocare”, come se concedersi dei momenti di piacere fosse obbligatoriamente frutto di sacrifici.

La vera felicità non è questo, ed è proprio quando ce ne rendiamo conto che iniziamo a vivere davvero, quando capiamo che la vita non è eterna e proprio per questo bisogna non solo approfittare dei momenti felici che ci si presentano ma anche crearne noi il più possibile. Dovremmo vivere facendo cose che amiamo fare, anche se non sono in linea con quello che la società ci impone, dovremmo cercare di entrare in contatto con i nostri più profondi desideri e tentare appagarli, perché solo così la nostra vita avrà davvero senso e solo così potremmo essere realmente felici.

Comments are closed.


[email protected]